Can am Outlander soccorso piste da sci

Partendo dalla base di un Can Am Outlander passo corto, con motore da 650 cc, abbiamo istallato  cingoli jtd della Kimpex, protezione centrale telaio e gancio traino. Per agevolare la sensibilità nella guida a basse temperature,  abbiamo istallato manopole e acceleratore riscaldato. Per migliorare la visibilità notturna sono stati istallati fari bi – xeno e due faretti alogeni aggiuntivi posti sul portapacchi.  Il frontale è stato arricchito da un verricello 3.0 Warn, necessario ad agganciarsi agli ancoraggi fissi presenti sulle piste da sci in caso di scarsa aderenza causata da strati di ghiaccio. Al posteriore abbiamo attaccato mediante timone ammortizzato, con aggancio direttamente al traino,  un rimorchio slitta da soccorso, caratterizzato da due pattini anchessi  ammortizzati che in automatico tengono la superifice di appoggio del ferito,  livellata. Il lettino ha la possibilità di sganciare rapidamente una prima “barella” posta direttamente sul piano. Le 4 colonnette, visibili in foto danno la possibilità (in presenza di forti nevicate) di coprire l’intera superifice ove si posiziona il ferito a mezzo di una copertura in materiale impermeabile. Il mezzo risulta ora sprovvisto delle pedane originali in plastica in quanto su questo modello di atv danno fastidio ai cingoli posteriori quando l’angolo di attacco del terreno è più ampio.

 

201220080771

Richiedi Informazioni

ESPRESSIONE DEL CONSENSO

Procedendo con la compilazione e con l'invio di questo modulo, Lei acconsente al trattamento dei dati personali da Lei forniti per la finalità e nei limiti indicati da questa informativa, ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 del D.lgs. 196/03.